Aosta

Aosta-Stemma Aosta è l’unica provincia della Valle d’Aosta, piccola regione all’estremo nord dell’Italia, totalmente compresa dalla catena alpina. Tra le attrattive turistiche citiamo i castelli che sorgono imponenti sulle altrettanto maestose montagne: fra questi menzioniamo il Castello di Fenis, Castel Savoia ed il Castello di Saint Pierre. La zona sud occidentale fa parte del Parco Nazionale del Gran Paradiso, dove si possono ammirare i tipici paesaggi alpini animati fauna e flora incontaminate. Tradizioni e folklore sopravvivono indisturbati in questo angolo d’Italia: tipica, ad esempio, la ‘grolla’ detta anche ‘coppa dell’amicizia’, costruita artigianalmente in legno, è dotata di alcuni beccucci da cui si beve, a turno, il caffè alla valdostana ottenuto miscelando caffè, limone, grappa, zucchero ed il tipico liquore a base di Artemisia (un detto del luogo recita: Chi beve solo si strozza!).

La Cattedrale di Aosta: da un’antica chiesa paleocristiana deriva questa chiesa romanica costruita nel XI sec. e dedicata all’Assunta e a S. Giovanni Battista. Sono visibili gli affreschi, le due torri campanarie, la cripta a tre navate e i mosaici pavimentali. All’interno sono custoditi dei tesori fra cui numerose reliquie di santi.

La torre del lebbroso: nel Medio Evo, sulla base di un antico bastione romano, fu elevata questa torre, poi acquistata dall’Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro nel 1773. In quello stesso anno, narra la leggenda che svela il nome della torre, un lebbroso o una famiglia di lebbrosi pare vi siano stati rinchiusi. Oggi la torre è utilizzata per esposizioni temporanee d’arte.

Speak Your Mind

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.