Piemonte

Museo di Arte Orientale (MAO) di Torino: un viaggio nell’arte dell’Oriente

Situato nel cuore di Torino, il Museo di Arte Orientale (MAO) è uno dei più importanti musei dedicati all’arte e alla cultura orientale in Italia. Ospitato in un affascinante palazzo del XVII secolo, Palazzo Mazzonis, il MAO offre un viaggio attraverso cinque millenni di arte e cultura asiatica.

Museo di Arte Orientale (MAO)
Riccardo Tasso, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Il percorso espositivo si articola in cinque sezioni, dedicate rispettivamente all’arte dell’India, del Sud-Est asiatico, della Cina, del Giappone e dell’Islam. Ciascuna sezione presenta una straordinaria collezione di opere d’arte, tra cui sculture, dipinti, ceramiche, tessuti, manufatti in metallo e oggetti di culto.

Nella sezione dell’India, i visitatori possono ammirare preziose sculture in pietra e bronzo risalenti all’antichità, oltre a splendidi dipinti miniati del periodo Moghul e Rajput. La sezione del Sud-Est asiatico è caratterizzata da straordinarie opere d’arte provenienti dalla Thailandia, dal Cambogia, dal Myanmar e dall’Indonesia, tra cui spiccano le sculture in pietra e i rilievi in bronzo.

Il percorso prosegue con la sezione dedicata all’arte cinese, dove è possibile ammirare una ricca collezione di oggetti d’arte e di uso quotidiano, tra cui porcellane, bronzi, dipinti e manufatti in giada. La sezione del Giappone offre un’ampia panoramica dell’arte giapponese, con un’attenzione particolare alla pittura, alla ceramica e alle stampe ukiyo-e.

La visita si conclude con la sezione dell’Islam, che ospita una preziosa collezione di manufatti provenienti dal Medio Oriente, dall’Africa del Nord e dall’Asia Centrale, tra cui spiccano i preziosi manoscritti miniati e i raffinati tessuti.

Il MAO offre inoltre un’ampia programmazione di eventi e attività didattiche, tra cui conferenze, laboratori per adulti e bambini, mostre temporanee e spettacoli di danza e musica orientale.

In conclusione, il Museo di Arte Orientale di Torino offre un’esperienza coinvolgente e formativa, che permette di scoprire l’arte e la cultura dell’Oriente in tutte le sue sfaccettature. Che siate appassionati di arte orientale o semplicemente curiosi, una visita a questo museo sarà un viaggio indimenticabile attraverso cinque millenni di storia.

Articoli correlati

La Cattedrale di San Giovanni Battista: Storia, Arte e Spiritualità

Redazione ViaggiareItalia

Chagall – Colore e magia

Angela

Il museo egizio di Torino: un viaggio straordinario nell’antico Egitto

Redazione ViaggiareItalia

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.