Il progetto digitale “Biblioteca pirata” di Enrico Floriddia

Il progetto digitale "Biblioteca pirata" di Enrico FloriddiaIl Museo MA*GA di Gallarate insieme a Biblioteca Majno di Gallarate, Assessorato alla Cultura e Assessorato ai Musei del Comune di Gallarate lancia una open call per formare un gruppo di lettura sperimentale per il progetto online dell’artista siciliano Enrico Floriddia (1984), dal titolo Biblioteca pirata.

Si tratta di una serie letture collettive, in cui i partecipanti sceglieranno un libro, ne leggeranno una sola parte e la racconteranno agli altri.

Biblioteca pirata si basa sulla tecnica dell’arpentage, processo che mescola la lettura alla trasmissione orale, che traduce e tradisce il testo originale in una dinamica collettiva che permette di costruire nuovi significati e nuove occasioni e forme di socialità anche in questo momento di isolamento.

vai su Italy How To per leggere altre notizie

clicca qui per leggere il resto della notizia

Speak Your Mind

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.