L’ecomostro di Vico Equense

albergo_alimuriL’ecomostro di Vico Equense deturpa la bellezza della costiera sorrentina sin dal 1965. La cosa più allucinante è che non si tratta di una costruzione abusiva: i lavori iniziarono con tutte le autorizzazioni del caso per poi essere successivamente bloccati, probabilmente qualcuno si era nel frattempo rinsavito.

E’ dal 1965 che questa struttura è lì, orrendo monumento dell’Italia che non funziona e che invece di valorizzare le proprie bellezze le distrugge. Come spiega sul corriere Gianantonio Stella è già dal 2007 che l’allora ministro Rutelli ne aveva promesso l’abbattimento e invece l’orrendo scheletro di calcestruzzo è ancora lì, non si trovano i soldi per abbatterlo e non si capisce chi debba occuparsene. Così non va.

Speak Your Mind

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.