Toscana

Puro Semplice e Naturale

Puro Semplice e NaturaleGiorgio Vasari nelle pagine delle Vite (1568) assegnava un ruolo fondativo nella ‘rinascita’ dell’arte moderna ai fiorentini Andrea del Sarto e fra’ Bartolomeo, affiancandoli ai triumviri Leonardo, Raffaello e Michelangelo. Eccellente e di elevato ingegno, la loro produzione, incardinata sull’esercizio costante del disegno, si segnalava per onestà d’invenzione e perfetta imitazione della natura, dalla carne alla vivezza degli affetti.

La mostra illustra l’identità dell’arte fiorentina, attraverso un ricco e serrato contrappunto tra pittura e scultura, articolato in nove sezioni che raggruppano circa ottanta opere e trentacinque artisti. Dal 17 giugno al 2 novembre 2014.
Leggi l’articolo completo: http://goo.gl/q98nBN

Articoli correlati

La fortuna dei primitivi

Redazione ViaggiareItalia

Un viaggio nelle ex colonie penali

Redazione ViaggiareItalia

Sacri Splendori

Redazione ViaggiareItalia

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.