webooking

Turismo, internet, motori di ricerca, prenotazioni alberghiere … una miscela esplosiva che ha creato tanto confusione su internet.
Per gli utenti teoricamente tante possibilità in più per trovare un albergo direttamente su internet, per gli albergatori una nuova opportunità per far conoscere meglio la propria struttura e andare alla ricerca di nuovi ospiti. Tutto questo con due approcci diametralmente opposti e teoricamente incompatibili: da un lato i grandi portali di prenotazione (edreams, venere, bookings) che cercano di accaparrarsi il maggior numero di utenti e di ricevere la prenotazione direttamente, dall’altro tutte le strutture alberghiere che cercano di promuovere direttamente il proprio sito.

Gli utenti, almeno in teoria, hanno tutto da guadagnare. Per una prenotazione veloce possono sicuramente ricorrere ai portali, se invece cercano informazioni migliori e una tariffa più competitiva possono armarsi di un po’ di pazienza e cercare di contattare direttamente l’albergo tramite il sito. E’ chiaro infatti che il contatto diretto tra cliente e albergo permette un risparmio economico (per l’albergatore non ci sono commissioni da pagare ai portali) e informazioni aggiornate e di prima mano.

Webooking è un blog che prova a fare il punto della situazione analizzando alcuni portali con i loro punti di forza e di debolezza, i software in commercio, le opportunità per gli utenti.