Guide di viaggio

Primavera!

parcoFinalmente la primavera è arrivata, è ora di portare i bambini (di tutte le età) a passare un sabato o una domenica all’aria aperta.

Quale migliore destinazione allora di un parco naturale o un parco di divertimento? Lasciare il grigiore dell’inverno alle spalle è il miglior modo per ricaricare le batterie e passare una giornata nel relax e nella serenità.

Ci sono parchi naturali grandi e piccoli sparsi un po’ per tutta la penisola, si va dal piccolo parco privato, un’oasi tra una città e l’altra, al grande parco nazionale (in questo secondo caso è meglio prevedere un intero week end per la visita).

Per chi invece cerca divertimento più “hard” ci sono parchi un po’ dovunque. Probabilmente è ancora presto per tuffarsi nelle piscine e negli scivoli dei parchi acquatici ma è il momento migliore per una giostra.

Qualunque sia la vostra scelta buon divertimento e buona primavera a tutti!

Articoli correlati

Gli animali selvatici dell’Abruzzo

Redazione ViaggiareItalia

Sciare in Ciociaria

Redazione ViaggiareItalia

Un itinerario nell’astigiano

Redazione ViaggiareItalia

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.