VenetoGuide di viaggio

Scoprire Treviso: una guida turistica completa

Introduzione alla città di Treviso

Treviso è una città del Veneto, situata nella pianura veneta, a pochi chilometri a nord di Venezia. La città è attraversata dal fiume Sile e dal canale Cagnan, ed è circondata da numerose colline che ne fanno un’oasi di verde e di tranquillità.

Treviso
Treviso by Leonhard Niederwimmer from Pixabay

Treviso ha una storia millenaria, risalente all’epoca romana, quando fu fondata come municipio di Ceneta. Nel corso dei secoli, la città è stata dominata da diverse potenze, tra cui i Longobardi, i Carolingi, i Veneziani e gli Austriaci. Questa varietà di influenze ha lasciato una traccia nella cultura, nell’arte e nell’architettura della città.

Oggi, Treviso è una città moderna e vivace, famosa per il suo centro storico, le sue architetture medievali e rinascimentali e la sua vivace vita culturale. Tra le principali attrazioni turistiche di Treviso ci sono il Duomo di Treviso, la Chiesa di San Francesco, il Museo Civico e il Palazzo dei Trecento.

Treviso è anche famosa per la sua cucina, caratterizzata da piatti a base di pesce e di carne, accompagnati dai vini locali del Veneto. Tra le specialità della cucina trevigiana ci sono i cicchetti, le polente, i risotti e i formaggi, come il Casatella Trevigiana.

Inoltre, Treviso è un punto di partenza ideale per escursioni nei dintorni, che permettono di scoprire la bellezza della natura, della storia e della cultura del Veneto. Tra le località di interesse turistico che si possono visitare a breve distanza da Treviso ci sono Venezia, Asolo e le colline del Prosecco.

In sintesi, Treviso è una città ricca di storia, cultura e tradizioni culinarie, che offre numerose opportunità per scoprire il meglio del Veneto. Che tu stia cercando di visitare le attrazioni turistiche, assaggiare la cucina locale o scoprire le località circostanti, Treviso ti aspetta con la sua bellezza e la sua ospitalità.

Come arrivare

Treviso è situata a circa 30 chilometri a nord di Venezia. Essendo una città turistica molto frequentata, è possibile raggiungerla facilmente da diverse parti dell’Italia e dell’Europa, grazie alla presenza di un aeroporto internazionale, una stazione ferroviaria e un’autostrada.

Ecco alcune opzioni per arrivare a Treviso:

In aereo: L’aeroporto di Treviso, intitolato a Antonio Canova, è situato a soli 3 chilometri dal centro città e offre collegamenti con numerose destinazioni in Italia ed Europa. Da qui, è possibile prendere un autobus o un taxi per raggiungere il centro di Treviso.

In treno: La stazione ferroviaria di Treviso si trova nel centro della città ed è ben collegata con le principali destinazioni in Italia ed Europa. Da Venezia, ad esempio, è possibile prendere un treno regionale che impiega circa 30 minuti per arrivare a Treviso.

In auto: Treviso è raggiungibile tramite l’autostrada A27, che la collega con Venezia, Conegliano, Belluno e altre città del Veneto e del Friuli-Venezia Giulia. Chi arriva da Milano o da Trieste può prendere l’autostrada A4 e poi la A27.

In autobus: Treviso è servita da numerose compagnie di autobus che collegano la città con altre località italiane ed europee. Ad esempio, Flixbus offre collegamenti diretti con città come Monaco, Parigi e Barcellona.

In sintesi, Treviso è una città facilmente raggiungibile da diverse parti d’Italia ed Europa, grazie alla presenza di un aeroporto internazionale, una stazione ferroviaria e un’autostrada. Che tu stia viaggiando in aereo, in treno, in auto o in autobus, Treviso ti aspetta con la sua bellezza e la sua ospitalità.

Treviso 2
Image by Leonhard Niederwimmer from Pixabay

Cosa vedere a Treviso

Treviso è una città ricca di storia, cultura e tradizioni culinarie, che offre numerose attrazioni turistiche per i visitatori. Ecco una lista delle principali cose da vedere a Treviso:

  1. Il Duomo di Treviso: situato nel centro storico della città, il Duomo di Treviso è uno dei monumenti più importanti della città. Costruito nel XII secolo, il Duomo presenta un’architettura romanica e gotica e contiene numerose opere d’arte, tra cui dipinti, affreschi e sculture.
  2. La Chiesa di San Francesco: situata a pochi passi dal Duomo, la Chiesa di San Francesco è una delle chiese più importanti di Treviso. Costruita nel XIII secolo, la chiesa presenta una facciata in stile gotico e un interno decorato con affreschi e statue.
  3. Il Palazzo dei Trecento: situato in Piazza dei Signori, il Palazzo dei Trecento è il simbolo del potere politico della città di Treviso. Costruito nel XIV secolo, il palazzo presenta una facciata in stile gotico e contiene numerose opere d’arte, tra cui affreschi e dipinti.
  4. Il Ponte Dante: situato sul fiume Sile, il Ponte Dante è uno dei simboli di Treviso. Costruito nel XIII secolo, il ponte presenta un’architettura gotica e offre una vista panoramica sulla città.
  5. Il Museo Civico di Treviso: situato nel Palazzo dei Trecento, il Museo Civico di Treviso presenta una collezione di opere d’arte e manufatti che raccontano la storia e la cultura della città. Tra le opere esposte ci sono dipinti, sculture, ceramiche e monete antiche.
  6. Il Parco degli Alberi Parlanti: situato ai piedi delle colline di Treviso, il Parco degli Alberi Parlanti è un parco tematico per bambini ispirato alle favole e alle leggende. Il parco offre numerose attrazioni, tra cui una casa delle bambole, un labirinto e una cascata.
  7. Il Teatro Comunale Mario Del Monaco: situato nel centro di Treviso, il Teatro Comunale Mario Del Monaco è un importante teatro d’opera che presenta numerose rappresentazioni teatrali e musicali durante tutto l’anno.

Treviso è famosa per la sua cucina, caratterizzata da piatti a base di pesce e di carne, accompagnati dai vini locali del Veneto. Tra le specialità della cucina trevigiana ci sono i cicchetti, le polente, i risotti e i formaggi, come il Casatella Trevigiana.

Che tu stia cercando di visitare i monumenti storici, assaggiare la cucina locale o scoprire le attrazioni meno conosciute della città, Treviso ti aspetta con la sua bellezza e la sua ospitalità.

La cucina trevigiana

La cucina trevigiana è una delle più ricche e gustose del Veneto, famosa per i suoi piatti a base di pesce e di carne, accompagnati dai vini locali del Veneto. Tra le specialità della cucina trevigiana ci sono i cicchetti, le polente, i risotti e i formaggi, come il Casatella Trevigiana.

Ecco alcune delle principali specialità della cucina trevigiana:

  1. Radicchio Rosso di Treviso: il radicchio rosso di Treviso è un ortaggio tipico della zona, caratterizzato da un sapore amarognolo e da una consistenza croccante. Viene utilizzato per preparare numerose ricette, come le insalate, i risotti e le zuppe.
  2. Baccalà alla Trevisana: il baccalà alla trevisana è un piatto a base di baccalà (pesce essiccato) e di radicchio rosso di Treviso, cotto in padella con aglio, olio e peperoncino. È un piatto gustoso e leggero, ideale per chi cerca una cucina sana e genuina.
  3. Polenta e Sopressa: la polenta e sopressa è un piatto tradizionale della cucina trevigiana, preparato con polenta di mais e sopressa, un salume tipico della zona. La sopressa viene cotta in padella con aglio e olio, e poi servita sopra la polenta. È un piatto sostanzioso e saporito, perfetto per i mesi più freddi.
  4. Tiramisù: il tiramisù è un dolce tipico della cucina italiana, ma originario della città di Treviso. È un dolce al cucchiaio a base di savoiardi, mascarpone, uova, zucchero e caffè. Viene servito freddo e decorato con cacao in polvere.
  5. Vini locali: la cucina trevigiana è accompagnata dai vini locali del Veneto, tra cui il Prosecco, il Cabernet Franc e il Raboso del Piave. Questi vini sono ideali per accompagnare i piatti della cucina trevigiana, grazie al loro gusto intenso e alle loro note fruttate.

In sintesi, la cucina trevigiana è una delle più ricche e gustose del Veneto, caratterizzata da piatti a base di pesce e di carne, accompagnati dai vini locali del Veneto. Che tu stia cercando di gustare le specialità della cucina locale o di scoprire i vini della zona, Treviso ti aspetta con la sua gastronomia e la sua ospitalità.

Escursioni nei dintorni di Treviso

Treviso è una città del Veneto ricca di storia, cultura e tradizioni culinarie, ma i suoi dintorni offrono numerose attrazioni turistiche per i visitatori che vogliono scoprire la bellezza del territorio circostante. Ecco alcune escursioni da fare nei dintorni di Treviso:

  1. Asolo: situato a circa 30 chilometri a nord di Treviso, Asolo è una piccola città medievale che offre una vista panoramica sulle colline circostanti. Qui è possibile visitare il Castello di Asolo, la Rocca e la Chiesa di Santa Caterina.
  2. Le Colline del Prosecco: situata a sud-est di Treviso, la zona delle Colline del Prosecco è famosa per la produzione del vino Prosecco, e offre numerose cantine e vigneti da visitare. Qui è possibile degustare il vino locale e ammirare i panorami mozzafiato delle colline.
  3. Venezia: situata a soli 30 chilometri a sud di Treviso, Venezia è una delle città più famose e romantiche del mondo. Qui è possibile visitare la Piazza San Marco, il Ponte di Rialto, il Canal Grande e numerose altre attrazioni turistiche.
  4. La Riviera del Brenta: situata a nord di Venezia, la Riviera del Brenta offre un itinerario turistico lungo il fiume Brenta, tra ville e giardini storici. Qui è possibile visitare ville come la Villa Foscari detta “La Malcontenta”, la Villa Pisani detta “La Rocca” e la Villa Widmann.
  5. Castelfranco Veneto: situato a circa 20 chilometri a nord-ovest di Treviso, Castelfranco Veneto è una città medievale circondata da mura, che offre numerose attrazioni turistiche, come il Castello dei Da Camino, la Cattedrale di San Liberale e la Piazza Giorgione.

La zona circostante la città offre numerose attività all’aria aperta, come le escursioni a piedi o in bicicletta lungo le colline, le passeggiate lungo il fiume Sile e le visite ai parchi naturali della zona.

I dintorni offrono numerose attrazioni turistiche per i visitatori che vogliono scoprire la bellezza del territorio circostante. Che tu stia cercando di visitare città storiche, di degustare il vino locale o di fare attività all’aria aperta, i dintorni di Treviso ti aspettano con la loro bellezza e la loro ospitalità.

arcades 5336513 1280
Image by Giuseppe Dio from Pixabay

Lo shopping a Treviso

Treviso è una città ricca di storia, cultura e tradizioni culinarie, ma offre anche numerose opportunità per lo shopping ai suoi visitatori. Ecco alcuni dei luoghi più interessanti dove fare shopping a Treviso.

  1. Via Calmaggiore: situata nel centro storico di Treviso, Via Calmaggiore è la principale via dello shopping della città. Qui è possibile trovare negozi di abbigliamento, di scarpe, di accessori, di profumeria e di cosmetici.
  2. Mercato del Pesce: situato nei pressi del fiume Sile, il Mercato del Pesce è un luogo ideale per chi cerca prodotti freschi e di qualità. Qui è possibile acquistare pesce fresco, frutta e verdura di stagione, formaggi e salumi.
  3. La Piazzetta: situata in Piazza dei Signori, La Piazzetta è un luogo ideale per fare shopping di prodotti di alta qualità, come i salumi, i formaggi e i prodotti tipici della zona.
  4. Centro Commerciale Le Torri: situato nella periferia di Treviso, il Centro Commerciale Le Torri è uno dei più grandi centri commerciali della zona, con oltre 100 negozi di abbigliamento, di elettronica, di accessori e di alimentari.
  5. Outlet Noventa di Piave: situato a circa 20 chilometri da Treviso, l’Outlet Noventa di Piave è uno dei più grandi outlet della zona, con oltre 150 negozi di abbigliamento e di accessori delle migliori marche italiane e internazionali.

Inoltre, Treviso è famosa per la sua produzione di radicchio rosso di Treviso, formaggi e salumi, che sono ideali per portare a casa come souvenir.

In sintesi, la città offre numerose opportunità per lo shopping ai suoi visitatori, con negozi di abbigliamento, di scarpe, di accessori, di profumeria, di cosmetici e di alimentari. Che tu stia cercando prodotti di alta qualità, di marche italiane e internazionali o di prodotti tipici della zona, Treviso ti aspetta con la sua varietà di scelta e la sua ospitalità.

La vita notturna a Treviso

Treviso è una città ricca di storia, cultura e tradizioni culinarie, ma offre anche numerose opportunità per la vita notturna ai suoi visitatori. Ecco alcuni dei luoghi più interessanti dove trascorrere la serata a Treviso.

  1. Piazza dei Signori: situata nel centro storico di Treviso, Piazza dei Signori è un luogo ideale per trascorrere la serata all’aperto, con numerosi bar e ristoranti che offrono musica dal vivo e intrattenimento.
  2. Osterie: Treviso è famosa per le sue osterie, dove è possibile gustare vini locali e cibi tradizionali. Tra le osterie più famose della città ci sono l’Osteria al Bottegon, l’Osteria dei Naneti e l’Osteria al Pompiere.
  3. Birrerie: Treviso offre anche numerose birrerie, dove è possibile gustare birre artigianali e internazionali. Tra le birrerie più famose della città ci sono la Birreria Antica e la Birreria dei Toffoli.
  4. Teatro Comunale: situato nel centro storico di Treviso, il Teatro Comunale è un luogo ideale per chi cerca spettacoli teatrali, musicali e di danza. Qui è possibile assistere a numerose rappresentazioni di livello nazionale e internazionale.
  5. Discoteche: per chi cerca la vita notturna più movimentata, Treviso offre numerose discoteche, come la discoteca Red Club, la discoteca Il Muretto e la discoteca B2O.

Inoltre, la zona circostante la città offre anche numerose opportunità per la vita notturna, come i locali sulle spiagge della Riviera del Brenta o nelle vicine città di Venezia e Padova.

Treviso offre numerose opportunità per la vita notturna ai suoi visitatori, con numerosi bar, ristoranti, osterie, birrerie, teatri e discoteche. Che tu stia cercando una serata tranquilla con musica dal vivo o una notte di divertimento in una discoteca, Treviso ti aspetta con la sua varietà di scelta e la sua ospitalità.

town 7559927 1280
Image by Francesco Foti from Pixabay

Dove alloggiare

Treviso, una delle città più affascinanti e caratteristiche del Veneto, è conosciuta per il suo centro storico ricco di storia, arte e canali. Se state pianificando un viaggio a Treviso, la scelta dell’alloggio giusto è fondamentale per godere appieno delle bellezze e delle attrazioni che questa città ha da offrire. In questo articolo, vi presenteremo diverse opzioni di alloggio a Treviso, adatte a tutte le esigenze e ai diversi budget.

  1. Hotel di lusso
    Per chi desidera un’esperienza di soggiorno esclusiva e raffinata, Treviso offre alcuni hotel di lusso, situati nel centro storico o nelle immediate vicinanze. Questi alberghi offrono servizi di alta qualità, come camere spaziose e ben arredate, ristoranti di alto livello, spa e centri benessere. Tra le opzioni più prestigiose, possiamo citare il Carlton Hotel e il Relais Monaco.
  2. Hotel e alberghi tradizionali
    Se preferite un’opzione più accessibile, senza rinunciare al comfort e alla qualità, Treviso offre una vasta gamma di hotel e alberghi tradizionali. Queste strutture, spesso a conduzione familiare, offrono un’accoglienza calorosa e un’atmosfera intima, con camere confortevoli e servizi di base. Alcuni esempi di hotel tradizionali sono l’Hotel Mezzaluna e l’Albergo Due Ragni.
  3. Bed & Breakfast e Agriturismi
    Per chi cerca un’esperienza più autentica e immersiva, i bed & breakfast e gli agriturismi sono la scelta ideale. Queste strutture, spesso ubicate in edifici storici o in contesti rurali, offrono un’ospitalità familiare e la possibilità di gustare prodotti tipici locali, preparati con ingredienti freschi e di qualità. Tra i bed & breakfast più caratteristici, possiamo citare il B&B La Casa di Ada e Il Gatto Nero, mentre tra gli agriturismi troviamo Ca’ Marcello e Agriturismo Ai Casoni.
  4. Case vacanze e appartamenti
    Se siete alla ricerca di un alloggio indipendente e flessibile, le case vacanze e gli appartamenti sono un’ottima soluzione. Queste strutture, spesso situate nel centro storico o nelle vicinanze, offrono la possibilità di vivere Treviso come un locale e godere di maggiore privacy e autonomia. Tra le opzioni più interessanti, troviamo il Residence BHR Treviso e l’ApartHotel Treviso.
  5. Ostelli e alloggi a basso costo
    Per i viaggiatori con un budget limitato o per chi cerca un’esperienza più giovane e dinamica, Treviso dispone anche di ostelli e alloggi a basso costo. Queste strutture offrono camere condivise o private, spazi comuni per socializzare e, in alcuni casi, cucine attrezzate per preparare i propri pasti. Tra gli ostelli e gli alloggi a basso costo a Treviso, possiamo menzionare l’Ostello Domus Ciliota e il B&B Low Cost Treviso.
  6. Campeggi e aree sosta camper
    Se siete amanti del turismo all’aria aperta o viaggiate in camper, nei dintorni di Treviso potrete trovare campeggi e aree sosta camper attrezzate con servizi igienici, docce, punti di carico e scarico e, in alcuni casi, anche piscine e aree gioco. Tra i campeggi disponibili nella zona, segnaliamo il Camping Treviso e l’Area Camper Trevisana.

Conclusione: che siate alla ricerca di un soggiorno di lusso, di un’accoglienza familiare o di un’esperienza più indipendente, la città saprà offrirvi la soluzione ideale.

Eventi a Treviso

Da festival enogastronomici a mostre d’arte e spettacoli teatrali, Treviso offre un’ampia gamma di eventi per intrattenere e coinvolgere sia i visitatori che i residenti. In questo articolo, vi presenteremo alcuni degli eventi più importanti e interessanti che si svolgono in città.

  1. Carnevale di Treviso
    Il Carnevale di Treviso è un evento colorato e divertente che si svolge ogni anno nel periodo precedente la Quaresima. La città si anima con sfilate di carri allegorici, maschere e costumi tradizionali, spettacoli di artisti di strada e musica. Il Carnevale è un’occasione imperdibile per immergersi nella tradizione e nella cultura trevigiana, e per vivere momenti di allegria e divertimento.
  2. Treviso Comic Book Festival
    Treviso Comic Book Festival è un evento dedicato al mondo dei fumetti e dell’illustrazione che si svolge ogni anno a settembre. Il festival attira appassionati, autori, editori e professionisti del settore da tutto il mondo, offrendo incontri, mostre, workshop e presentazioni di novità editoriali. È un’opportunità unica per immergersi nell’universo creativo dei fumetti e conoscere i protagonisti di questo affascinante mondo artistico.
  3. Settembre Doc – Mostra del Vino Trevigiano
    Settembre Doc è un evento enologico annuale dedicato ai vini del territorio trevigiano, in particolare alla celebrazione del Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene DOCG. La manifestazione prevede degustazioni, incontri con produttori, laboratori, cene a tema e intrattenimento musicale. È un’occasione imperdibile per gli amanti del vino e per coloro che desiderano scoprire e apprezzare i pregiati vini del territorio trevigiano.
  4. Natale a Treviso
    Durante il periodo natalizio, Treviso si trasforma in una città magica e festosa, con luminarie, mercatini di Natale, concerti, spettacoli e eventi speciali. Il centro storico si riempie di bancarelle che offrono prodotti artigianali, gastronomia locale e idee regalo, mentre le piazze e le vie principali ospitano spettacoli e animazioni per grandi e piccini. Natale a Treviso è un momento ideale per visitare la città e immergersi nell’atmosfera festiva e gioiosa che la caratterizza.
  5. Treviso Slow – Sagra della Lumaca
    Treviso Slow è un evento dedicato alla lumaca e ai prodotti slow food, che si tiene ogni anno in estate. La sagra offre la possibilità di assaggiare piatti a base di lumache preparati secondo ricette tradizionali e innovative, partecipare a laboratori di cucina e degustazioni, e scoprire i prodotti tipici locali legati al movimento slow food. È un evento interessante e curioso, che unisce la tradizione culinaria trevigiana al rispetto per l’ambiente e la biodiversità.
  6. Estate Trevigiana
    L’Estate Trevigiana è un ciclo di eventi e manifestazioni che si svolgono nel periodo estivo e coinvolgono l’intero territorio della provincia di Treviso. Tra le iniziative previste ci sono concerti, spettacoli teatrali, mostre d’arte, rassegne cinematografiche, sagre e feste paesane. L’Estate Trevigiana offre un’ampia gamma di proposte culturali e di intrattenimento, adatte a tutti i gusti e le età.

Consigli utili:

  • Consultate il sito web e i social media dell’ente turistico o dell’ufficio informazioni turistiche per essere sempre aggiornati sugli eventi in programma durante il vostro soggiorno.
  • Prenotate con anticipo i biglietti per gli eventi a cui desiderate partecipare, in modo da garantirvi la disponibilità e approfittare di eventuali sconti o promozioni.
  • Considerate la possibilità di organizzare il vostro viaggio in coincidenza con uno o più eventi di vostro interesse, per vivere un’esperienza ancora più ricca e coinvolgente.

Treviso è una città ricca di eventi e manifestazioni che offrono l’opportunità di scoprire e apprezzare la cultura, la storia, l’arte e le tradizioni del territorio. Sia che siate appassionati di enogastronomia, arte, musica o fumetti, Treviso saprà sorprendervi e conquistarvi con la sua vivace scena culturale e la varietà delle sue proposte.

Articoli correlati

Guida a Pesaro

Redazione ViaggiareItalia

Pavia e i suoi monumenti

Redazione ViaggiareItalia

Se una notte nel tempo Van Gogh e Tutankhamen – La sera e i notturni dagli Egizi al ‘900

Redazione ViaggiareItalia

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.