Guide di viaggioPuglia

Guida di viaggio a Taranto

Taranto è una città situata nella regione Puglia, nel sud Italia, sul Mar Ionio. Conosciuta anche come la “Città dei Due Mari”, Taranto si trova su un’isola artificiale che divide il Mar Grande dal Mar Piccolo. Fondata dai Greci nell’VIII secolo a.C., Taranto è una città ricca di storia e cultura, con una lunga tradizione marinara. La città è famosa per il suo patrimonio archeologico e artistico, che comprende monumenti, musei e chiese. In questa guida, esploreremo le attrazioni turistiche di Taranto, i suoi piatti tipici, i migliori ristoranti e i luoghi in cui alloggiare.

Taranto, canale navigabile
Taranto, canale navigabile, di Francesco Nigro from Pixabay

Come arrivare a Taranto

Taranto è ben collegata con le principali città italiane attraverso diverse opzioni di trasporto. La città dispone di una stazione ferroviaria centrale situata nel centro della città, che offre collegamenti diretti con Roma, Napoli, Bari e altre città italiane. Inoltre, ci sono numerosi autobus che collegano Taranto con altre città della regione Puglia e del sud Italia. Se si preferisce viaggiare in auto, l’autostrada A14 collega Taranto con Bari, Napoli e la costa adriatica, mentre l’autostrada A16 collega la città con Napoli e il nord Italia. Per chi arriva in aereo, l’aeroporto più vicino è quello di Brindisi, che si trova a circa 80 chilometri di distanza. Dall’aeroporto di Brindisi, ci sono autobus e treni che collegano la città con Taranto.

Cosa vedere a Taranto

Taranto è una città ricca di storia, cultura e arte, con numerose attrazioni turistiche da visitare. Ecco una lista delle cose da vedere a Taranto per non perdere le sue bellezze.

Città Vecchia

Il centro storico di Taranto, noto come Città Vecchia, è un labirinto di vicoli stretti e tortuosi, case colorate e chiese antiche. Questa zona della città è uno dei posti più affascinanti da visitare, con numerosi siti storici e culturali. Tra i luoghi da non perdere ci sono il Castello Aragonese, la Cattedrale di San Cataldo, la Chiesa di San Domenico Maggiore e la Fontana di Papireto.

Museo Nazionale Archeologico

Il Museo Nazionale Archeologico di Taranto ospita una delle collezioni di arte antica più importanti in Italia. Situato in Piazza Cesare Battisti, il museo è famoso per la sua vasta collezione di arte greca, romana e medievale, tra cui sculture, vasi, monete e oggetti di ceramica. Tra le opere d’arte più importanti esposte nel museo ci sono i Bronzi di Riace, due statue di bronzo a grandezza naturale che rappresentano guerrieri greci.

Ponte Girevole

Il Ponte Girevole è un’opera d’ingegneria unica al mondo, che si trova all’ingresso del Mar Piccolo. Costruito nel 1887, il ponte è lungo 89 metri e può essere sollevato verticalmente per consentire il passaggio delle navi. Il ponte è una delle attrazioni turistiche più famose di Taranto e offre una vista spettacolare sul Mar Piccolo e sulla città vecchia.

Castello Aragonese

Il Castello Aragonese è uno dei monumenti più importanti di Taranto, costruito nel XV secolo per proteggere la città dalle invasioni turche. Situato sul lungomare Vittorio Emanuele III, il castello è un’opera d’arte in stile gotico-catalano, con una pianta quadrata e quattro torri angolari. All’interno del castello si trova il Museo delle Ceramiche di Puglia, che ospita una vasta collezione di ceramiche pugliesi antiche e moderne.

Palazzo Pantaleo

Il Palazzo Pantaleo è un esempio eccezionale di architettura barocca nel cuore della città vecchia di Taranto. Costruito nel XVIII secolo, il palazzo presenta una facciata elaborata decorata con sculture e fregi barocchi. All’interno del palazzo si trova il Museo di Arte Contemporanea della Puglia, che ospita una collezione di opere d’arte moderne e contemporanee.

Piazza Maria Immacolata

Piazza Maria Immacolata è la piazza principale di Taranto, situata nel cuore della città nuova. La piazza è circondata da edifici storici, tra cui il Teatro Orfeo, il Palazzo del Governo e la Chiesa di San Giuseppe. La piazza è un luogo ideale per una passeggiata serale o per una pausa caffè in uno dei numerosi bar e caffetterie presenti.

Museo Spartano

Il Museo Spartano di Taranto è un’attrazione turistica unica nel suo genere, dedicata alla cultura e alla storia della città greca di Sparta. Il museo ospita una vasta collezione di artefatti, tra cui monete, sculture, ceramiche e oggetti di vita quotidiana, tutti provenienti da Sparta e dalle sue colonie.

Cattedrale di San Cataldo

La Cattedrale di San Cataldo è una delle chiese più importanti di Taranto, costruita nel XII secolo in stile romanico-pugliese. La chiesa è famosa per il suo imponente campanile a forma di tronco di piramide, che offre una vista spettacolare sulla città vecchia e sul porto.

Museo Civico Archeologico

Il Museo Civico Archeologico di Taranto è un altro museo di arte antica che merita una visita. Situato nel centro storico della città, il museo ospita una vasta collezione di arte greca e romana, tra cui statue, mosaici, monete e oggetti di ceramica.

Chiesa di San Domenico Maggiore

La Chiesa di San Domenico Maggiore è una chiesa storica situata nel cuore della città vecchia di Taranto. Costruita nel XIV secolo in stile gotico, la chiesa presenta una facciata decorata con rosone e un portale in pietra scolpita. All’interno della chiesa si trovano numerose opere d’arte, tra cui affreschi, dipinti e statue.

Taranto è una città ricca di storia, cultura e bellezze naturali, che offre ai visitatori numerose attrazioni turistiche da visitare. Questi sono solo alcuni dei luoghi da vedere a Taranto, ma la città ha molto altro da offrire a chi vuole scoprire la sua bellezza e la sua cultura.

Taranto, città vecchia
Taranto, città vecchia di Marco Ferrini from Pixabay

Cosa mangiare a Taranto

La cucina tarantina è un vero e proprio scrigno di sapori, profumi e tradizioni, grazie alla sua posizione geografica sul mare e alla sua storia millenaria. La città offre una vasta selezione di piatti tipici, tra cui antipasti di mare, primi piatti a base di frutti di mare, pesce fresco e piatti di carne dal sapore deciso. Ecco alcuni dei piatti più famosi da provare durante una visita a Taranto.

Focaccia Tarantina

La focaccia tarantina è un pane alto e soffice, tipico della città, condito con pomodori, olive, cipolla, origano e olio extravergine d’oliva. È perfetta per una pausa pranzo o per uno spuntino durante una passeggiata nella città vecchia.

Bruschetta con cozze e pomodoro

Le cozze sono un ingrediente tipico della cucina tarantina e sono presenti in molti piatti, come la bruschetta con cozze e pomodoro. Questa prelibatezza si prepara con una base di pane tostato, pomodori freschi, aglio, olio extravergine d’oliva e cozze fresche.

Zuppa di pesce

La zuppa di pesce è un altro piatto molto apprezzato a Taranto. Preparata con una vasta selezione di pesce fresco, questa zuppa è arricchita con pomodori freschi, aglio, prezzemolo e olio extravergine d’oliva. Viene servita con fette di pane tostato per rendere il piatto ancora più saporito.

Orecchiette con le cime di rapa

Le orecchiette con le cime di rapa sono un piatto molto popolare in tutta la Puglia, e Taranto non fa eccezione. Le orecchiette sono una pasta fresca tipica della regione, e vengono servite con le cime di rapa, un vegetale tipico della zona. Il piatto è condito con aglio, olio extravergine d’oliva, peperoncino e formaggio grattugiato.

Frittura di pesce

La frittura di pesce è un piatto che non può mancare sulla tavola durante una visita a Taranto. Preparata con una vasta selezione di pesce fresco, viene servita calda e croccante, accompagnata da un bicchiere di vino bianco della zona.

Braciola di cavallo

La braciola di cavallo è un piatto tradizionale della cucina tarantina, preparata con carne di cavallo marinata e cotta alla brace. Viene servita con un contorno di verdure fresche e patate arrosto.

Zeppole di San Giuseppe

Le zeppole di San Giuseppe sono un dolce tipico della cucina pugliese e tarantina. Sono fritte e ripiene di crema pasticcera, e vengono decorate con ciliegie candite e zucchero a velo.

Questi sono solo alcuni dei piatti più famosi della cucina tarantina. La città offre anche una vasta selezione di vini locali, tra cui il Primitivo di Manduria e il Negroamaro, perfetti per accompagnare i piatti di mare e di carne.

Inoltre, durante la stagione estiva, Taranto ospita numerose sagre gastronomiche, dove è possibile assaggiare i prodotti tipici della città e della regione. Tra le più famose, ricordiamo la Sagra del Pesce e la Sagra delle Cozze, dove è possibile gustare i piatti a base di pesce e le prelibatezze a base di cozze fresche.

Inoltre, durante l’anno, Taranto ospita anche numerose manifestazioni culturali e artistiche, come il Festival della Valle d’Itria e la Mostra del cinema di Taranto. Si tratta di eventi molto attesi e apprezzati, che richiamano visitatori da tutta Italia e anche dall’estero.

La città di Taranto offre un’esperienza gastronomica unica, che unisce sapori tradizionali e ingredienti freschi della costa pugliese, insieme ad un’offerta culturale variegata, che rende la visita a questa città un’esperienza indimenticabile per i turisti di ogni età.

Cozza Tarantina
Cozza TarantinaAntonioCaso93, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Dove alloggiare a Taranto

Taranto, città del mare e della cultura, offre una vasta scelta di alloggi per tutti i gusti e le esigenze. Dalle sistemazioni economiche ai boutique hotel di lusso, ecco una selezione dei migliori posti dove alloggiare a Taranto.

Hotel Europa
Situato nel cuore del centro storico, l’Hotel Europa è un’ottima scelta per chi vuole alloggiare in un ambiente accogliente e confortevole. Le camere sono ampie e dotate di tutti i comfort, tra cui aria condizionata, TV a schermo piatto e connessione Wi-Fi gratuita. L’hotel dispone anche di un ristorante che propone piatti della cucina pugliese e di un bar.

Hotel Akropolis
Situato vicino al Castello Aragonese, l’Hotel Akropolis è una scelta ideale per chi cerca un ambiente raffinato e di lusso. Le camere sono ampie e dotate di arredi eleganti, aria condizionata, TV a schermo piatto e minibar. Inoltre, l’hotel dispone di una piscina all’aperto, un centro benessere e un ristorante che propone piatti della cucina pugliese.

B&B Maricentro
Situato nella zona di Maricentro, il B&B Maricentro è una scelta ideale per chi cerca un’esperienza di alloggio confortevole e a prezzi convenienti. Le camere sono ben arredate e dotate di aria condizionata, TV e bagno privato. Inoltre, il B&B dispone di una terrazza con vista mare e di una colazione a buffet inclusa nella tariffa.

Hotel Plaza
Situato nel centro della città, l’Hotel Plaza è una scelta ideale per chi cerca un alloggio di lusso e raffinato. Le camere sono ampie e dotate di arredi eleganti, aria condizionata, TV a schermo piatto e minibar. L’hotel dispone anche di una piscina all’aperto, un centro benessere e un ristorante che propone piatti della cucina pugliese e internazionale.

Scegliere dove alloggiare dipende dalle esigenze e dalle preferenze personali, ma una cosa è certa: la città offre una vasta scelta di sistemazioni confortevoli, ben posizionate e dotate di tutti i comfort necessari per un soggiorno piacevole e indimenticabile.

Cosa fare a Taranto

Taranto, città millenaria del mare e della cultura, offre numerose opportunità di svago e divertimento per tutti i gusti. Ecco una lista delle cose da fare e dei luoghi da visitare a Taranto.

Visita al Castello Aragonese

Il Castello Aragonese è una delle attrazioni più importanti di Taranto. Costruito nel XV secolo per proteggere la città dagli attacchi dei pirati, il castello offre una vista panoramica sulla città e sul mare circostante. All’interno si trova il Museo Archeologico Nazionale, che ospita importanti reperti archeologici provenienti dalla città e dalla regione circostante.

Passeggiata nel centro storico

Il centro storico di Taranto è un labirinto di vicoli, piazze e cortili nascosti che raccontano la storia della città. Una passeggiata tra le strade del centro storico vi permetterà di scoprire le bellezze architettoniche della città, come la Cattedrale di San Cataldo e il Palazzo Pantaleo.

Visita al Museo Spartano

Il Museo Spartano di Taranto è uno dei musei più importanti d’Italia dedicati alla cultura e alla storia greca. Il museo ospita una vasta collezione di reperti archeologici, tra cui ceramiche, sculture e oggetti in metallo, che raccontano la storia della Magna Grecia e della colonizzazione greca della regione.

Visita al Santuario di San Cataldo

Il Santuario di San Cataldo è un luogo di culto cristiano molto importante nella città di Taranto. Costruito in stile romanico, il santuario ospita una statua di San Cataldo, patrono della città, e una cripta sotterranea che racchiude una vasta collezione di reliquie.

Shopping al Mercato del Pesce

Il Mercato del Pesce di Taranto è uno dei posti più affascinanti della città. Qui potrete acquistare pesce fresco direttamente dai pescatori e gustare specialità locali come la tiella tarantina, un piatto a base di riso, patate e cozze.

Taranto offre numerose opportunità per il divertimento e la scoperta della cultura e della storia della città. Dalle visite ai musei e ai monumenti storici alle escursioni in barca e alla degustazione delle specialità culinarie locali, c’è sempre qualcosa da fare e da scoprire a Taranto.

Veduta aerea di Taranto
Veduta aerea di Taranto Carlos Delgado, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Eventi e manifestazioni a Taranto

Taranto è una città ricca di eventi e manifestazioni durante tutto l’anno, che permettono ai turisti di vivere appieno la cultura e le tradizioni della città. Ecco una lista dei principali eventi e manifestazioni a Taranto.

Taranto in Jazz

Taranto in Jazz è uno dei festival musicali più importanti del Sud Italia, che si svolge ogni anno in estate. Il festival ospita artisti jazz internazionali e nazionali, offrendo concerti e spettacoli in diverse location della città.

Processione dei Misteri

La Processione dei Misteri è una manifestazione religiosa che si svolge ogni anno durante la Settimana Santa. La processione vede la partecipazione di numerose confraternite, che portano in processione le statue dei Misteri, rappresentanti le scene della Passione di Cristo.

Riti della Settimana Santa

La Settimana Santa a Taranto è caratterizzata da numerose manifestazioni religiose, tra cui la processione del Giovedì Santo e del Venerdì Santo. Durante questi riti, le strade della città si riempiono di fedeli e turisti che seguono le processioni.

Festività di San Cataldo

San Cataldo è il patrono di Taranto, e la festa in suo onore si celebra ogni anno il 10 maggio. Durante la festa, la statua del santo viene portata in processione per le strade della città, accompagnata da bande musicali e fuochi d’artificio.

Fiera di San Rocco

La Fiera di San Rocco si svolge ogni anno a metà agosto, e offre numerosi spettacoli, concerti, e stand gastronomici che propongono le specialità culinarie locali. La fiera è dedicata al patrono di Taranto, San Rocco, e si svolge nei pressi del Castello Aragonese.

Notte Bianca di Taranto

La Notte Bianca di Taranto si svolge ogni anno a fine luglio, e offre numerosi spettacoli, concerti e attività per tutta la notte. La città si anima con eventi culturali e artistici, stand gastronomici e attività per bambini.

In sintesi, Taranto offre numerose manifestazioni e eventi durante tutto l’anno, che permettono ai turisti di vivere appieno la cultura e le tradizioni della città. Dai festival musicali alle manifestazioni religiose, dalle feste in onore dei patroni alle fiere gastronomiche, c’è sempre qualcosa da vedere e da fare a Taranto.

Articoli correlati

Napoli: una città da scoprire

lara

Locus Festival

Redazione ViaggiareItalia

Viaggio in Sicilia: alla scoperta delle meraviglie di Agrigento

Redazione ViaggiareItalia

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.