Guide di viaggioPiemonte

Guida di viaggio a Biella: le principali attrazioni turistiche

Introduzione e breve storia della città

Situata nel cuore delle Alpi Biellesi, la città di Biella è una delle destinazioni turistiche più affascinanti del Piemonte. La città è conosciuta per la sua storia, la sua cultura e la sua bellezza naturale. In questo articolo, vi guideremo alla scoperta della città di Biella, dalla sua storia alle sue attrazioni turistiche.

Biella

Storia della città di Biella

La città di Biella ha una lunga e ricca storia che risale al periodo preistorico. La città era abitata già nel III millennio a.C. dai Liguri e successivamente dai Celti. Nel corso dei secoli, la città ha visto la dominazione di numerose potenze, tra cui i Romani, i Longobardi e i Franchi.

Durante il Medioevo, la città di Biella divenne un importante centro di produzione di tessuti di lana, grazie alla presenza delle sorgenti d’acqua, necessarie per la tintura dei tessuti. Nel XVI secolo, la città si espanse ulteriormente grazie alla produzione di seta, che divenne il principale prodotto di esportazione.

Nel XVIII secolo, Biella diventò un importante centro culturale, grazie alla fondazione dell’Accademia dei Filodrammatici e alla costruzione di numerose chiese e palazzi storici. Nel XIX secolo, la città divenne un importante centro industriale, grazie alla produzione di tessuti e alla presenza di numerose fabbriche e opifici.

Oggi, la città di Biella è una delle destinazioni turistiche più apprezzate del Piemonte, grazie alla sua ricca storia, alla sua bellezza naturale e alla sua cultura.

Come arrivare

La città di Biella si trova nel nord-ovest dell’Italia, nella regione del Piemonte. Se state pianificando un viaggio a Biella, ecco alcune informazioni utili su come arrivare in città.

In aereo

L’aeroporto più vicino a Biella è l’aeroporto di Torino-Caselle, che dista circa 80 km dalla città. Dall’aeroporto di Torino-Caselle, è possibile prendere un treno o un autobus per raggiungere Biella. In alternativa, è possibile noleggiare un’auto presso l’aeroporto e raggiungere Biella in circa un’ora di guida.

In treno

La stazione ferroviaria di Biella si trova nella frazione di Cossato, a circa 6 km dal centro della città. La stazione è collegata con diverse città italiane, tra cui Torino, Milano, Novara, Vercelli e Ivrea. Dalla stazione di Biella, è possibile prendere un autobus o un taxi per raggiungere il centro della città.

In autobus

Biella è collegata con diverse città italiane tramite autobus. I principali operatori di autobus che offrono servizi per Biella sono SITA, SADEM e GASPARI. Gli autobus arrivano alla stazione di Biella, da dove è possibile prendere un taxi o un autobus per raggiungere il centro della città.

In auto

Biella è raggiungibile in auto tramite l’autostrada A4 Torino-Milano e l’autostrada A5 Torino-Aosta. Dall’autostrada A4, è necessario prendere l’uscita Santhià e seguire le indicazioni per Biella. Dall’autostrada A5, è necessario prendere l’uscita Ivrea e seguire le indicazioni per Biella.

In conclusione, la città è facilmente raggiungibile tramite diversi mezzi di trasporto, tra cui aereo, treno, autobus e auto. Scegliete il mezzo di trasporto che più vi si addice e lasciatevi conquistare dalla bellezza e dalla storia di questa deliziosa città del Piemonte.

Battistero di Biella
Battistero di Biella Alessandro Vecchi, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Cosa vedere

La città di Biella, situata nel cuore del Piemonte, offre numerose attrazioni turistiche per tutti i gusti. Dalle bellezze naturali delle Alpi Biellesi, ai palazzi storici del centro città, Biella è una meta turistica imperdibile per chi desidera scoprire la storia, la cultura e la bellezza naturale del Piemonte.

Centro storico di Biella

Il centro storico di Biella è un luogo incantevole e ricco di storia. La zona è caratterizzata da numerose chiese, palazzi storici e piazze, ed è il luogo ideale per una passeggiata rilassante alla scoperta della città. Tra le chiese più importanti della città, spiccano la Basilica di San Sebastiano, la Chiesa di San Giuseppe e la Chiesa di San Filippo. Tra i palazzi storici più belli di Biella, spiccano il Palazzo La Marmora, la Casa del Pellegrino e il Palazzo Ferrero della Marmora.

Museo del Territorio Biellese

Il Museo del Territorio Biellese, situato nel centro storico di Biella, ospita una vasta collezione di reperti archeologici, tessuti e oggetti d’arte. Il museo offre un’interessante panoramica sulla storia della città di Biella e del suo territorio, dalla preistoria all’età contemporanea.

Alpi Biellesi

Le Alpi Biellesi, che circondano la città di Biella, offrono numerose attrazioni turistiche per gli amanti della natura e delle attività all’aria aperta. Tra i luoghi più belli delle Alpi Biellesi, spiccano il Parco Naturale del Burcina Felice Piacenza, la Riserva Naturale Speciale della Bessa e il Lago di Viverone. Nel Parco Naturale del Burcina è possibile fare lunghe passeggiate tra i boschi di betulle e faggi, mentre nella Riserva Naturale Speciale della Bessa è possibile ammirare la bellezza naturale della zona, con la sua fauna e flora uniche.

Santuario di Oropa

Il Santuario di Oropa, situato a pochi chilometri da Biella, è uno dei santuari mariani più importanti d’Italia. Il santuario, costruito nel XVIII secolo, è un luogo di pellegrinaggio per molti credenti, ma anche per chi desidera ammirare la bellezza dell’architettura barocca e la magnificenza dei panorami circostanti.

Cosa fare

La città offre numerose attività per tutti i gusti. Dalle escursioni in montagna, alle visite ai musei e ai santuari, fino alle attività all’aperto, Biella è una meta turistica perfetta per chi desidera scoprire la storia, la cultura e la bellezza naturale del Piemonte. In questo articolo, vi guideremo alla scoperta delle principali attività da fare a Biella.

Escursioni in montagna

Biella è circondata dalle Alpi Biellesi, un’area naturale protetta che offre numerose possibilità di escursioni e trekking per tutti i livelli. Tra le escursioni più belle delle Alpi Biellesi, spiccano il sentiero CAI n. 1, che parte dalla frazione di Favaro e arriva fino al Monte Barone, il sentiero CAI n. 504, che attraversa il Parco Naturale del Burcina Felice Piacenza, e il sentiero CAI n. 532, che parte dalla frazione di Campiglia Cervo e arriva fino alla Riserva Naturale Speciale della Bessa.

Visite ai musei e ai santuari

La città offre numerose attrazioni culturali, tra cui i musei e i santuari. Il Museo del Territorio Biellese, situato nel centro storico di Biella, ospita una vasta collezione di reperti archeologici, tessuti e oggetti d’arte. Il Museo del Ricamo e della Storia Locale, invece, è dedicato alla storia del ricamo e del tessuto a Biella, e offre un’interessante panoramica sulla storia della produzione tessile a Biella. Il Santuario di Oropa, situato a pochi chilometri da Biella, è uno dei santuari mariani più importanti d’Italia, ed è un luogo di pellegrinaggio per molti credenti.

Attività all’aperto

Il territorio offre numerose attività all’aperto per gli amanti dello sport e della natura. Tra le attività più popolari, spiccano il parapendio, la mountain bike e il rafting. Inoltre, il Parco Naturale del Burcina Felice Piacenza, situato a pochi chilometri dal centro di Biella, offre numerose attività all’aperto, tra cui passeggiate tra i boschi, picnic e attività per i bambini.

Cultura e divertimento

Biella offre numerose possibilità di cultura e divertimento per grandi e piccini. Tra le attività più popolari, spiccano il Biella Festival, un evento musicale che si tiene ogni estate, con concerti e spettacoli di artisti di fama nazionale e internazionale, e il Mercato del Gusto, una manifestazione gastronomica che si tiene ogni anno in primavera, dove è possibile gustare le specialità culinarie del territorio. Inoltre, la Fiera di San Giuseppe, una fiera tradizionale che si tiene ogni anno a marzo, offre bancarelle, giochi e attrazioni per grandi e piccini.

Paletta biellese affettata
Paletta biellese affettata F Ceragioli, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Cosa mangiare

La cucina piemontese è conosciuta in tutto il mondo per i suoi sapori prelibati e genuini, e la città di Biella non fa eccezione. La gastronomia biellese è basata principalmente sui prodotti locali, come i formaggi, la carne e i funghi. Tra i piatti tipici della cucina biellese, spicca la polenta concia, una polenta bianca condita con formaggio fuso, burro e salvia. La salsiccia biellese, invece, è un salume tipico della zona, fatto con carne di maiale e aromatizzato con erbe aromatiche. La toma di Biella, un formaggio dal sapore delicato e leggermente piccante, è un’altra specialità locale da non perdere.

Tra i primi piatti, spiccano i risotti, in particolare il risotto alla biellese, fatto con riso, formaggio e salumi locali.

Per quanto riguarda i dolci, Biella offre numerose prelibatezze, tra cui la torta di nocciole, un dolce tipico della zona fatto con nocciole tostate e zucchero. La torta di mele, invece, è un dolce semplice e genuino, fatto con mele locali e farina di grano.

Cosa bere a Biella

La regione del Piemonte è conosciuta in tutto il mondo per i suoi vini pregiati, e Biella non fa eccezione. Tra i vini più pregiati della zona, spiccano il Nebbiolo, un vino rosso dal sapore intenso e fruttato, e il Barbera, un vino rosso dal sapore morbido e fruttato. Il Moscato d’Asti, invece, è un vino bianco dolce e aromatico, ideale per accompagnare i dolci tipici della zona.

Oltre ai vini, Biella offre anche numerose birre artigianali, prodotte dalle piccole birrerie locali. Tra le birre più famose della zona, spicca la Birra Biella, una birra bionda e leggera, prodotta con acqua di sorgente e malti selezionati.

La cucina e la tradizione enologica biellesi sono una vera e propria attrazione per i turisti. I piatti tipici della cucina biellese, come la polenta concia e la salsiccia biellese, sono un vero e proprio must per tutti i visitatori, così come i vini pregiati e le birre artigianali della zona. Non dimenticate di gustare le prelibatezze locali durante la vostra visita a Biella!

Dove mangiare

La cucina biellese si basa principalmente sui prodotti locali, come i formaggi, la carne, i funghi e i vini pregiati. Tra i ristoranti tipici di Biella, spicca La Taverna del Pettirosso, un ristorante tradizionale situato nel centro storico, specializzato in piatti tipici della cucina piemontese, come la polenta concia, la salsiccia biellese e i risotti. Il ristorante Ciboh, invece, offre piatti moderni con una rivisitazione della tradizione culinaria biellese.

Per chi desidera una cucina più internazionale, consigliamo il ristorante Amaryllis, specializzato in piatti di pesce e cucina mediterranea. Il ristorante Pintxos, invece, offre una selezione di tapas e pinchos ispirati alla cucina basca.

Inoltre, la città di Biella offre numerose trattorie e osterie tipiche, dove poter gustare i piatti della cucina tradizionale piemontese, come la polenta taragna e la bagna cauda. Tra le osterie più famose di Biella, spicca l’Osteria del Tempo Perso, situata nel centro storico della città, dove potrete gustare i piatti della tradizione locale.

Dove bere a Biella

La città di Biella offre numerose enoteche e bar dove poter degustare i vini e le birre locali. Tra le enoteche più famose di Biella, spicca l’Enoteca La Vineria, situata nel centro storico della città, che offre una vasta selezione di vini locali e nazionali. La Bottega del Vino, invece, offre una selezione di vini pregiati da tutto il mondo.

Per chi preferisce la birra, Biella offre numerose birrerie artigianali, dove poter degustare le birre locali prodotte dalle piccole birrerie della zona. Tra le birrerie più famose di Biella, spicca la Birreria Artigianale del Carro, situata nel centro storico della città, che offre una vasta selezione di birre artigianali locali.

Inoltre, la città di Biella offre numerosi bar e caffetterie dove poter gustare un buon caffè o un aperitivo con gli amici. Tra i bar più famosi di Biella, spicca il Bar Capriccio, situato in Piazza Cisterna, nel centro storico della città, che offre una vasta selezione di cocktail e aperitivi.

Tra le osterie e le enoteche, consigliamo anche di visitare il Botolo, situato nel centro storico della città, che offre una selezione di vini locali e nazionali accompagnati da piatti della cucina tradizionale piemontese. Il Ristorante Taverna del Borgo, invece, offre una vasta selezione di piatti della cucina locale, accompagnati dai vini pregiati della zona.

Per chi cerca un’esperienza più informale, consigliamo il Mercato Coperto di Biella, dove potrete gustare i piatti della cucina biellese in un’atmosfera informale e vivace. Qui potrete trovare numerosi banchetti che offrono specialità locali, come la polenta concia, la salsiccia biellese e i formaggi locali.

Inoltre, durante tutto l’anno, la città di Biella ospita numerose manifestazioni enogastronomiche, come il Mercato del Gusto e il Festival del Tartufo, dove potrete gustare i piatti tipici della cucina biellese accompagnati dai vini pregiati della zona.

In conclusione, la città offre numerose opzioni per mangiare e bere, dai ristoranti tradizionali alle enoteche e birrerie artigianali. La cucina biellese, basata sui prodotti locali, come i formaggi, la carne e i funghi, è un’esperienza culinaria unica da non perdere durante la vostra visita a Biella, e la vasta selezione di vini pregiati e birre artigianali locali rendono la città un’attrazione per i cultori del buon bere.

Il Monte Bo dalla Colma di Biella
Il Monte Bo dalla Colma di Biella F Ceragioli, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Dove dormire

Biella offre numerose opzioni per alloggiare durante la vostra visita, dai bed and breakfast alle case vacanza e agli hotel di lusso.

Bed and Breakfast a Biella

Per chi cerca un’esperienza più intima e accogliente, i bed and breakfast sono la scelta ideale. Biella offre numerosi bed and breakfast, come il Bed and Breakfast del Piazzo, situato nel centro storico della città, che offre camere confortevoli e una colazione abbondante a base di prodotti locali. Il Bed and Breakfast La Vigne, invece, offre camere spaziose e luminose con vista panoramica sulla città.

Case vacanza a Biella

Per chi desidera più spazio e indipendenza, Biella offre numerose case vacanza, ideali per famiglie o gruppi di amici. La Casa Vacanze Pratrivero, ad esempio, è una casa indipendente situata nella campagna di Biella, che offre ampi spazi verdi e una vista panoramica sulla città. La Casa Vacanze Biella, invece, è situata nel centro storico della città, a pochi passi dai principali monumenti e attrazioni turistiche.

Hotel a Biella

Per chi cerca un’esperienza di lusso e comfort, Biella offre numerosi hotel di lusso, come il Relais San Maurizio, un hotel a 5 stelle situato in una ex abbazia del XVII secolo, immerso nelle colline di Langhe e Roero, a pochi chilometri da Biella. L’Hotel Augustus, invece, è un hotel a 4 stelle situato nel centro storico della città, vicino alle principali attrazioni turistiche.

Per chi cerca un’esperienza più economica, Biella offre anche numerosi hotel a prezzi accessibili, come l’Hotel Astoria, situato nel centro della città, vicino ai principali ristoranti e negozi, e l’Hotel Europa, situato nei pressi della stazione ferroviaria di Biella.

La città di Biella offre numerose opzioni per alloggiare durante la vostra visita, dai bed and breakfast alle case vacanza e agli hotel di lusso. La scelta dipende dalle vostre esigenze e dal budget a disposizione, ma una cosa è certa: la città vi accoglierà sempre con la sua ospitalità e il suo fascino unico.

Eventi e manifestazioni

La città di Biella è famosa non solo per le sue bellezze storiche e paesaggistiche, ma anche per gli eventi e le manifestazioni che vi si svolgono durante tutto l’anno.

Festival della Lana

Uno dei più importanti eventi è il Festival della Lana, che si tiene ogni anno a maggio. Il festival celebra la tradizione tessile della città e offre numerose attività e laboratori dedicati alla lavorazione della lana. Durante il festival, i visitatori possono anche partecipare a visite guidate delle fabbriche di tessuti e dei musei della città.

Fiera di Sant’Anna

La Fiera di Sant’Anna è un’altra importante manifestazione che si tiene ogni anno a fine luglio. La fiera offre numerose attrazioni, come i mercati di antiquariato e artigianato, i giochi per bambini e le bancarelle di cibo e bevande. Durante la fiera, la città di Biella si anima di musica e spettacoli, e culmina con lo spettacolo dei fuochi d’artificio.

Mercato del Gusto

Il Mercato del Gusto è un evento che si celebra ogni autunno e celebra la tradizione culinaria piemontese. Durante l’evento, i visitatori possono gustare i piatti della cucina locale, accompagnati dai vini pregiati della zona. Il Mercato del Gusto offre anche numerose attività per i bambini e laboratori di cucina per i visitatori interessati a imparare i segreti della cucina piemontese.

Festival del Tartufo

Il Festival del Tartufo è un evento che si tiene ogni autunno e celebra uno dei prodotti più pregiati della cucina piemontese: il tartufo bianco. Durante il festival, i visitatori possono partecipare a visite guidate alla ricerca del tartufo, degustazioni di piatti a base di tartufo e spettacoli di musica e teatro.

Mostre d’arte

La città di Biella offre anche numerose mostre d’arte durante tutto l’anno. Tra le mostre più famose, spicca la mostra d’arte contemporanea “Biella Giovani“, che si tiene ogni anno a fine novembre e presenta le opere degli artisti emergenti della zona. La città ospita anche numerose esposizioni d’arte presso i suoi musei e gallerie d’arte, come il Museo del Territorio Biellese e la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea.

La città offre numerose opzioni per gli amanti degli eventi e delle manifestazioni, dalle feste tradizionali ai festival gastronomici e alle mostre d’arte. La scelta dipende dalle vostre preferenze e dal periodo in cui desiderate visitare la città, ma una cosa è certa: la città di Biella vi sorprenderà sempre con la sua vivacità e il suo fascino unico.

Articoli correlati

Scopri la Sardegna, il diamante del Mediterraneo

lara

Il Duomo di Cremona

Redazione ViaggiareItalia

La via del sale

Redazione ViaggiareItalia

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.