Guide di viaggioPiemonte

Guida di viaggio a Vercelli

Vercelli è una città situata nel nord-ovest dell’Italia, in Piemonte. Essa ha una lunga e interessante storia, che risale all’epoca romana, ed è stata al centro di importanti eventi storici durante il Medioevo e il Rinascimento. Oggi, Vercelli è una meta turistica popolare, con molte attrazioni turistiche interessanti per i visitatori.

Questo articolo fornirà una guida completa per viaggiare a Vercelli, descrivendo le migliori attrazioni, i luoghi dove mangiare e alloggiare, e gli eventi da non perdere. Iniziamo la nostra guida con una breve presentazione della città e della sua storia.

Vercelli è stata fondata come città romana nel I secolo a.C. ed era originariamente conosciuta come “Vercellae”. Durante il Medioevo, la città fu governata dai Longobardi e, nel X secolo, fu conquistata dai Franchi. Nel corso dei secoli, Vercelli divenne un importante centro culturale e religioso, con molte chiese e monasteri costruiti nella città e nei suoi dintorni.

Nel Rinascimento, Vercelli si trasformò in un importante centro artistico e culturale, con la costruzione di importanti edifici pubblici e monumenti, tra cui il Palazzo dei Principi, la Cattedrale di Sant’Eusebio, e il Teatro Civico. Durante il XIX secolo, la città ha svolto un ruolo importante nella rivoluzione industriale in Italia, diventando un centro per la produzione di riso e tessuti.

Oggi, Vercelli è una città vibrante e moderna, con una vivace scena culturale e molti siti storici e culturali da visitare. La città è famosa per il suo riso, che viene utilizzato in molti piatti tradizionali, come il risotto alla vercellese. Inoltre, Vercelli ha una posizione strategica nel cuore del Piemonte, rendendola una base ideale per esplorare la regione circostante.

Vercelli
Vercelli di Gianluca Molina from Pixabay

Come arrivare a Vercelli

Vercelli è una città situata nella regione Piemonte, nel nord Italia, ed è ben collegata alle principali città della regione e del resto del paese.

In auto: Vercelli si trova lungo l’autostrada A4 che collega Torino a Milano. Dalla città di Torino il viaggio in auto richiede circa 1 ora, mentre da Milano circa 1 ora e mezza. È possibile raggiungere Vercelli anche attraverso la strada statale SS11, che attraversa la città.

In treno: la stazione ferroviaria di Vercelli è situata lungo la linea ferroviaria Torino-Milano e quindi è possibile raggiungere la città da queste due città in circa un’ora. Inoltre, ci sono treni regionali che collegano Vercelli ad altre città della regione.

In autobus: Vercelli è ben collegata alle principali città della regione e del paese tramite autobus. Ci sono diverse compagnie di autobus che offrono servizi di trasporto da e per Vercelli.

In aereo: l’aeroporto più vicino a Vercelli è l’aeroporto di Torino-Caselle, che si trova a circa 70 chilometri di distanza dalla città. Dall’aeroporto è possibile raggiungere Vercelli tramite treno o in auto, mentre dall’aeroporto di Milano-Malpensa, situato a circa 90 chilometri di distanza, è possibile raggiungere Vercelli in auto o tramite autobus.

Cosa vedere a Vercelli

Vercelli è una città con un patrimonio culturale e artistico molto ricco, che offre molte attrazioni turistiche. Ecco alcune delle principali cose da vedere a Vercelli:

Il Duomo di Sant’Eusebio: è la cattedrale della città, situata in Piazza Cavour. Fu costruito nel XIII secolo in stile romanico-gotico e presenta una facciata decorata con archi a sesto acuto e rosoni.

La Basilica di Sant’Andrea: è una delle chiese più importanti della città, situata in Piazza Roma. La chiesa fu costruita tra il XV e il XVIII secolo in stile barocco e presenta una facciata imponente, decorata con statue e colonne.

Il Museo del Tesoro del Duomo: è situato all’interno del Duomo di Sant’Eusebio e ospita una delle più importanti raccolte di opere d’arte sacra in Italia. Il museo espone oggetti preziosi come reliquiari, croci e paramenti sacri.

Il Museo Camillo Leone: è un museo archeologico che espone reperti romani e preistorici. Il museo è situato nel centro storico di Vercelli, in viale Garibaldi.

Il Teatro Civico: è un teatro storico situato in Piazza Carlo Alberto. Fu costruito alla fine del XIX secolo in stile neoclassico e presenta una sala con balconate in legno e decorazioni in stile liberty.

Il Palazzo Giacomelli: è un edificio storico situato in Piazza Roma. Fu costruito nel XVIII secolo in stile barocco e presenta una facciata imponente, decorata con statue e colonne.

Il Santuario di San Gaudenzio: è un luogo di culto situato sulla collina di San Gaudenzio, a sud del centro storico di Vercelli. La chiesa fu costruita tra il XVII e il XVIII secolo in stile barocco e presenta una cupola alta oltre 120 metri, che domina la città.

La Torre dell’Angelo: è la torre campanaria del Duomo di Sant’Eusebio, situata in Piazza Cavour. La torre fu costruita nel XII secolo e presenta una struttura a pianta quadrata, con tre piani decorati con bifore e monofore.

Questi sono solo alcuni dei luoghi di interesse che si possono visitare a Vercelli. La città offre anche molti altri siti storici, musei e chiese da scoprire, oltre a un bel centro storico con vie pedonali, piazze e cortili interni.

Basilica di Sant'Andrea
Basilica di Sant’Andrea

Cosa fare a Vercelli

Vercelli è una città del Piemonte che offre una vasta gamma di attività e luoghi da visitare per tutti i gusti. Se stai programmando un viaggio a Vercelli e ti stai chiedendo cosa fare, ecco alcuni consigli su cosa non perdere durante la tua visita.

Esplorare il centro storico

Il centro storico di Vercelli è ricco di bellezze architettoniche e monumenti storici. Tra i principali luoghi da visitare si annoverano la Cattedrale di Sant’Eusebio, il Palazzo Gualterio di San Giorgio e il Duomo di San Cristoforo. Inoltre, una passeggiata lungo il Corso Libertà ti permetterà di scoprire numerose boutique, caffè e ristoranti tipici.

Visita al Museo Borgogna

Il Museo Borgogna di Vercelli è una tappa obbligata per gli appassionati di arte e cultura. Il museo ospita una vasta collezione di opere d’arte risalenti all’epoca romana e medievale, nonché dipinti di artisti rinascimentali come Gaudenzio Ferrari e Bernardino Lanino.

Gita al Parco del Fiume Sesia

Se sei alla ricerca di una pausa dalla città e vuoi goderti la natura, il Parco del Fiume Sesia è il luogo perfetto. Qui puoi passeggiare o fare un picnic sulle sponde del fiume, oppure noleggiare una canoa per esplorare la zona dall’acqua.

Scoprire la tradizione culinaria di Vercelli

Vercelli è famosa in tutto il mondo per il suo riso, in particolare il riso Carnaroli, noto come “il re dei risi”. Non perdere l’occasione di assaggiare piatti tipici a base di riso come il risotto alla vercellese o la panissa, una sorta di polenta a base di farina di riso. Inoltre, non dimenticare di provare i vini locali come il Gattinara e il Ghemme.

Passeggiata tra i campi di riso

Vercelli è circondata da campi di riso, e una passeggiata tra i campi durante la stagione della raccolta può essere un’esperienza unica. La vista delle distese di riso, la raccolta manuale delle pannocchie e l’atmosfera autentica di queste campagne possono farti sentire immerso in un’altra epoca.

Cosa mangiare a Vercelli

Se stai pianificando una visita a Vercelli, non puoi perderti l’occasione di assaporare i piatti tipici della tradizione locale. La cucina vercellese è conosciuta per la sua semplicità e genuinità, basata su materie prime di qualità e ricette tramandate di generazione in generazione.

Riso

La pianura vercellese è famosa in tutto il mondo per la coltivazione del riso. Qui, infatti, si produce il celebre Riso Carnaroli, considerato uno dei migliori risi al mondo grazie alla sua alta qualità e versatilità in cucina. Durante la tua visita a Vercelli, non puoi perderti l’occasione di assaggiare alcuni piatti a base di riso, come il risotto alla vercellese, la panissa e il riso al salto.

Il risotto alla vercellese è una delle specialità locali più famose. Preparato con Riso Carnaroli, carne di manzo, cipolla, vino rosso e formaggio Parmigiano Reggiano, questo piatto è cremoso e saporito. La panissa, invece, è una sorta di polenta di farina di ceci, arricchita con salame, cipolla e formaggio grattugiato. Infine, il riso al salto è una prelibatezza a base di riso avanzato, cotto in padella con burro e formaggio.

Bagna Cauda

La Bagna Cauda è una salsa a base di aglio e acciughe, tipica della cucina piemontese. A Vercelli, questo piatto viene preparato in modo leggermente diverso: anziché essere servito come salsa, viene cotto insieme a verdure fresche di stagione. Il piatto viene servito in un pentolone fumante e i commensali immergono le verdure nella Bagna Cauda, per gustare il sapore intenso e avvolgente della salsa.

Salumi

I salumi vercellesi sono conosciuti in tutto il mondo per la loro qualità e bontà. Tra i prodotti tipici più famosi ci sono il salame di Varallo, la coppa di Vercelli e la pancetta piacentina. I salumi vercellesi si distinguono per il gusto intenso e la lavorazione artigianale, che prevede una lunga stagionatura e l’utilizzo di spezie e aromi naturali.

Dolci

La cucina vercellese è famosa anche per i suoi dolci tradizionali, tra cui spicca la Torta di riso. Questa torta è preparata con riso Carnaroli, latte, zucchero, uova e scorza di limone, e ha una consistenza morbida e cremosa. Altri dolci tipici della tradizione vercellese sono gli Amaretti, i Baci di Dama e le Cuneesi al Rhum.

Un’altra prelibatezza della cucina vercellese è rappresentata dal “paniscia“, una zuppa densa e saporita a base di fagioli borlotti, riso, verdure e salumi, tipica della zona del vercellese e del biellese. La sua ricetta varia a seconda delle tradizioni locali, ma è sempre un piatto molto sostanzioso e calorico, perfetto per le fredde serate invernali.

Infine, non si può parlare della cucina vercellese senza menzionare i dolci, tra cui spicca il “panettone di Vercelli“. Questo dolce natalizio è simile al classico panettone milanese, ma con una consistenza più compatta e una forma più bassa e larga. È realizzato con farina, burro, zucchero, uova, lievito e canditi, ed è spesso arricchito con uvetta, noci e mandorle.

Per accompagnare questi deliziosi piatti, non può mancare un bicchiere di vino locale. La zona del vercellese è infatti famosa per la produzione di pregiati vini, tra cui il Gattinara DOCG, il Boca DOC e il Fara DOC.

In conclusione, la cucina vercellese è ricca di sapori e tradizioni, che rappresentano l’anima della città e della sua cultura gastronomica. Scegliere cosa mangiare a Vercelli non sarà facile, ma sicuramente ne varrà la pena!

Panissa
Panissa

Dove alloggiare a Vercelli

Se stai pensando di visitare Vercelli e sei alla ricerca di una sistemazione confortevole e conveniente, hai molte opzioni tra cui scegliere. Vercelli è una città accogliente e ospitale, che offre una vasta gamma di alloggi per ogni tipo di viaggiatore.

Hotel

Gli hotel sono la scelta più comune per i viaggiatori che cercano un’esperienza di soggiorno confortevole e senza stress. Vercelli offre una vasta gamma di opzioni di alloggio per ogni tipo di budget e di esigenze. Gli hotel più lussuosi sono situati nel centro storico della città, dove si trovano anche alcuni dei monumenti più famosi.

Tra gli hotel più lussuosi di Vercelli, segnaliamo il Grand Hotel Duomo, situato nel cuore della città e dotato di camere elegantemente arredate e di un ristorante raffinato. Altri hotel di lusso a Vercelli includono l’Hotel Cinzia e il Vercelli Palace Hotel.

Se sei alla ricerca di un’opzione di alloggio più economica, ci sono molti hotel a basso costo a Vercelli. Uno di questi è l’Hotel Matteotti, situato vicino al centro storico della città e dotato di camere confortevoli e ben attrezzate.

Bed and Breakfast

Se preferisci un’esperienza di alloggio più intima e personale, un Bed and Breakfast potrebbe essere la scelta giusta per te. Vercelli offre una vasta gamma di B&B, che vanno da quelli lussuosi a quelli più economici. La maggior parte dei B&B sono situati nelle vicinanze del centro storico della città, dove si trovano molti dei principali luoghi di interesse turistico.

Uno dei B&B più famosi di Vercelli è il Bed and Breakfast La Terrazza, che offre camere spaziose e ben arredate, dotate di una terrazza privata con vista sulla città. Altri B&B popolari a Vercelli includono il B&B La Corte di Langa e il B&B Villa Giulia.

Appartamenti

Se preferisci un’esperienza di alloggio più autonoma e indipendente, un appartamento potrebbe essere la scelta giusta per te. Vercelli offre una vasta gamma di appartamenti in affitto per brevi o lunghi periodi, che vanno da quelli economici a quelli di lusso.

Gli appartamenti di lusso a Vercelli sono spesso situati nel centro storico della città, dove si trovano molti dei principali luoghi di interesse turistico. Uno dei migliori appartamenti di lusso a Vercelli è l’appartamento Mazzini, situato nel cuore della città e dotato di una vista panoramica sulla città.

Se sei alla ricerca di un’opzione di alloggio più economica, ci sono molti appartamenti in affitto a Vercelli a prezzi accessibili. Uno di questi è l’appartamento Casa Rovella, situato vicino al centro storico della città e dotato di una cucina completamente attrezzata e di una sala da pranzo.

Case vacanza

Se stai cercando un’opzione di alloggio più grande e adatta a gruppi di amici o famiglie, una casa vacanza potrebbe essere la scelta giusta per te. Vercelli offre una vasta gamma di case vacanza in affitto, che vanno da quelle più piccole e economiche a quelle più grandi e lussuose.

Tra le case vacanza più famose a Vercelli, segnaliamo la Villa Motta, situata a pochi chilometri dalla città e dotata di un grande giardino e di una piscina privata. Altre case vacanza popolari a Vercelli includono la Villa Aurora e la Casa di Lucia.

Agriturismi

Se sei alla ricerca di un’esperienza di alloggio più autentica e immersa nella natura, un agriturismo potrebbe essere la scelta giusta per te. Vercelli offre una vasta gamma di agriturismi in affitto, che ti permetteranno di scoprire la vita rurale della regione del Piemonte.

Tra gli agriturismi più famosi di Vercelli, segnaliamo l’Agriturismo Cascina del Peso, situato a pochi chilometri dalla città e circondato da campi e boschi. Altri agriturismi popolari a Vercelli includono l’Agriturismo La Baraggia e l’Agriturismo Il Vecchio Mulino.

Vercelli offre una vasta gamma di opzioni di alloggio per ogni tipo di viaggiatore. Gli hotel, i B&B, gli appartamenti, le case vacanza e gli agriturismi offrono tutti un’esperienza di soggiorno diversa e adatta a diversi tipi di esigenze. Indipendentemente dal tipo di alloggio che sceglierai, sarai sempre accolto con la calorosa ospitalità che caratterizza la città di Vercelli.

Museo Borgogna
Museo Borgogna

Eventi e manifestazioni a Vercelli

Vercelli è una città ricca di storia e cultura, che offre molte opportunità per i visitatori di scoprire le tradizioni locali e di partecipare ad eventi e manifestazioni.

La Fiera di San Giuseppe

La fiera è uno degli eventi più importanti di Vercelli, che si tiene ogni anno il 19 marzo in occasione della festa di San Giuseppe, patrono della città. La fiera è un’occasione per scoprire la tradizione agricola e artigianale della regione del Piemonte, con la presenza di produttori locali che offrono i loro prodotti e di artigiani che espongono i loro manufatti.

Durante la Fiera di San Giuseppe, le strade del centro storico di Vercelli si animano di musica, spettacoli e giochi per i bambini. La fiera è anche l’occasione per assaggiare le specialità culinarie locali, come il panettone di San Giuseppe e la torta di riso.

Il Carnevale di Vercelli

Il Carnevale di Vercelli è un altro evento molto atteso, che si tiene ogni anno nel periodo di carnevale. La manifestazione prevede una sfilata di carri allegorici, gruppi mascherati e bande musicali che attraversano le strade della città, regalando colori e divertimento.

Il Carnevale di Vercelli è un’occasione per partecipare a una festa popolare e vivace, con la possibilità di assaggiare le specialità locali come i bugie, le chiacchiere e le fritelle.

La Notte Bianca di Vercelli

La Notte Bianca di Vercelli è un evento che si svolge nel mese di settembre, durante il quale le strade del centro storico rimangono aperte fino a tarda notte, con la presenza di spettacoli, concerti e attività culturali.

Durante la Notte Bianca di Vercelli, le piazze e le vie del centro storico si animano di musica dal vivo, mostre d’arte, attività per bambini e spettacoli di strada. L’evento è l’occasione per scoprire la città in un’atmosfera magica e festosa, con la possibilità di assaggiare le specialità culinarie locali.

La Sagra del Riso

La Sagra del Riso è un evento che si tiene a Vercelli nel mese di settembre, durante il quale la città celebra la sua principale attività economica: la produzione di riso. Durante la sagra, le strade del centro storico si animano di mercatini, spettacoli e mostre legate alla coltivazione del riso.

La Sagra del Riso è un’occasione per scoprire le tradizioni locali e per assaggiare i piatti a base di riso più famosi della cucina piemontese, come il risotto alla milanese, il risotto al Barolo e il risotto ai funghi porcini

La Festa di San Cristoforo

La Festa di San Cristoforo è un evento religioso che si tiene ogni anno a Vercelli il 25 luglio. Durante la festa, la statua di San Cristoforo viene portata in processione per le vie della città, con la partecipazione di numerosi fedeli.

La Festa della Madonna delle Grazie

La Festa della Madonna delle Grazie è un evento religioso che si tiene ogni anno a Vercelli il 2 luglio. Durante la festa, la statua della Madonna viene portata in processione per le vie della città, con la partecipazione di numerosi fedeli.

La festa è un’occasione per scoprire la spiritualità e le tradizioni religiose locali, e per partecipare alle attività culturali e gastronomiche organizzate per l’occasione.

Il Festival delle Colline Torinesi

Il Festival delle Colline Torinesi è un evento culturale che si tiene ogni anno a Vercelli nel mese di giugno, durante il quale si svolgono spettacoli teatrali, musicali, cinematografici e letterari.

Il festival è un’occasione per scoprire le nuove tendenze della cultura contemporanea, e per partecipare alle attività culturali organizzate per l’occasione.

Articoli correlati

I paesi del Gargano

Redazione ViaggiareItalia

I palazzi e le piazze di Trieste

Redazione ViaggiareItalia

I Musei Reali di Torino

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.