Agrigento

Il territorio provinciale di Agrigento si estende sulla costa meridionale della Sicilia. È per eccellenza la terra simbolo della colonizzazione greca in Italia, e la maggiore per testimonianze dell’epoca sul suo territorio attualmente visitabili come la Valle dei Templi dove si possonoammirare i monumentali resti della civiltà greca: l’antica ‘Akragas’. Completano lo scenario un mare […]

I monumenti di Palermo

Cattedrale di Palermo La Cattedrale di Palermo venne costruita in età paleocristiana, allora era solo un santuario cimiteriale, nel IV secolo divenne una basilica. Fu distrutta durante l’invasione dei Vandali. Ricostruita tra il 590 ed il 604, dopo la conquista dei musulmani venne trasformata in moschea. L’edificio sacro fu restituito al culto cristiano solo durante […]

Le isole Eolie

Sette isole apprezzate dai turisti italiani e stranieri, sette luoghi magici nominati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, un mare cristallino ed un’alta concentrazione di vulcani: tutto questo sono le Isole Eolie. Un arcipelago vulcanico quasi primitivo, per la sua natura selvaggia, che molti legano al mito di Atlantide: secondo alcuni le isole non sono altro che alcuni […]

Storia di Siracusa

La città di Siracusa deve il suo nome alla vicina palude Sykara nel sec. VIII a. C., quando fu fondata dai Corinzi. Inizialmente costituitasi nell’isola di Ortigia, popolata fin dal sec. XIV a.C. da Siculi e Fenici, nel corso dei secoli la città cominciò ad espandersi nella terraferma. Nei secoli VII e VI a.C. fondò […]

I monumenti di Palermo

Palazzo dei Normanni Il palazzo venne costruito intorno al X secolo dagli emiri arabi, prima che questi decidessero di spostare la loro corte nella cittadella della Kalsa (uno dei quartieri della città). Dai re normanni, che lo scelsero come residenza, fu concepito come una fortezza, ma anche come dimora di eccezionale sontuosità e raffinatezza. I […]

Palermo

La piazza della vergogna Nel 1573 a Palermo venne realizzata la Fontana Pretoria. Un ricco repertorio plastico di statue, che rappresentano divinità mitologiche, mostri, animali, delfini, arpie e sirene. Le palesi nudità delle figure e le strane specie animali esposte non mancarono di turbare l’animo dei cittadini che ribattezzarono questo luogo "Piazza della vergogna". Il […]